Mammografia 3DRx - Poliambulatorio Venere Roma

Mammografia 3DRx

Mammografia a Roma
Prenota Mammografia a Roma

L’Imaging senologico rappresentata la prima efficace arma nella lotta alla neoplasia mammaria in quanto una diagnosi precoce consente un trattamento tempestivo e radicale.

A seconda della fase della vita della Donna, l’Imaging senologico consiste in differenti metodiche che autonomamente o integrate fra loro consentono di assicurare una corretta e precoce diagnosi.

Il Poliambulatorio Venere a Roma dedica un ampio spazio alla Mammografia, alla Donna ed a tutte le sue esigenze di Salute e Benessere.  
 
Per questo ha sviluppato un notevole apparato tecnologico mirato alla prevenzione primaria e secondaria.
 
A seconda della fase della vita della Donna, l’Imaging senologico si attua con differenti metodiche che autonomamente o integrate fra loro consentono di assicurare una corretta e precoce diagnosi di eventuali patologie. 
 
In un ambito così delicato il Poliambulatorio Venere non poteva che dotarsi di apparecchiature all’avanguardia e di Personale altamente specializzato.
 
La mammografia associata a Tomosintesi incrementa la sensibilità diagnostica, in particolare in quelle donne la cui struttura mammaria appare costituita prevalentemente da componente ghiandolare piuttosto che adiposa, identificando lesioni anche di piccole dimensioni, sebbene l’integrazione con l’esame ecografico in questi casi sia imprescindibile.
 
Rispetto alla Mammografia 2D, è caratterizzata esattamente dalle medesime modalità esecutive e compressive, ma esegue più scansioni del tessuto mammario che possono essere successivamente ricostruite in un’unica immagine riassuntiva o essere visualizzate in maniera sequenziale.
 

Caratteristiche importanti sono:  si riduce la lettura dubbia, i falsi positivi e soprattutto i falsi negativi.

 
In genere, a partire dai 40 anni, alle donne viene consigliato di effettuare un controllo clinico-mammografico una volta l’anno; esistono poi percorsi clinico-diagnostici differenti e mirati per pazienti con familiarità per neoplasia mammaria.
 

L’ecografia viene frequentemente utilizzata a completamento dell’indagine mammografica.

 
La mammografia è supportata, nei casi che lo richiedono, da ecografi di ultima generazione e da un’équipe di senologi in grado di fornire diagnosi sempre più precise, di seguire la paziente durante tutto il percorso di screening e di fornire un adeguato programma di follow-up.
 
Non solo relativamente al riscontro di neoplasia, ma anche nei casi di displasia o di corpus mamma e nei casi di seni particolarmente densi e complessi.

Mammografia Roma

Richiedi subito informazioni al Poliambulatorio Venere

Il Poliambulatorio Venere è aperto

  • 900 - 2000
  • 900 - 1300